Premio Sub Silva 2013

Premiata Rosa Munerotto
Premiazione subsilva 2013

 

Rosa, detta Rosanna, Munerotto nasce a Santa Lucia di Piave il 3 dicembre 1962 da famiglia autoctona.
Sin da bambina denota delle attitudini innate per la corsa.
In concomitanza con la nascita della locale Polisportiva Santa Lucia, che su base volontaristica diffonde in paese l'atletica leggera, si avvicina progressivamente ad una pratica costante che la porta a sviluppare prestazioni via via sempre più competitive. 
Entra quindi nel circuito agonistico che la  conduce ad una prestigiosa carriera caratterizzata da 45 presenze con la maglia azzurra, culminata con la partecipazione alla finale dei campionati del mondo del 1991 ed a ben due finali olimpiche a Seul 1988 e Barcellona 1992, dando lustro al suo Paese natale oltre che all'atletica nazionale.
Nel frattempo inizia a trasmettere la propria esperienza ai più giovani, infondendo i valori che sono alla base di una buona pratica sportiva ma che egualmente formano la personalità di un cittadino, quali generosità, rispetto, abnegazione ed umanità. 
Infine si impegna definitivamente nell’attività di insegnamento all'interno della ricostituita Atletica Santa Lucia, in modo gratuito ma estremamente competente, con costanza ed entusiasmo che sono da esempio e traino per i giovanissimi adepti  per i quali è stimolo continuo. I risultati di progressivo allargamento dei praticanti ottenuto negli ultimi anni sono anche indubbio merito della sua presenza. 
Proprio per questa sua presenza importante nello sport santalucese, prima come atleta ed ora come appassionata divulgatrice dei valori dello sport nei giovani, Rosanna ben rappresenta quei soggetti  che hanno fornito un concreto e positivo apporto per l’affermazione, nel territorio comunale, della cultura della vita e che meritano, pertanto, il riconoscimento dell’intera comunità locale con il conferimento del  premio “Sub Silva” .

torna all'inizio del contenuto