Scuola Bombardieri del Re

Presso l’Azienda Borgoluce - Località Mandre- via Marconi 43, Santa Lucia di Piave (TV).

Situata proprio in quel luogo dove sorse, da novembre 1915 all'ottobre 1917, la scuola che formava i bombardieri, sperimentava nuove armi e testava quelle sottratte al nemico.

Il complesso dov'era la scuola è arrivato pressoché integro ai giorni nostri. Al suo interno si ritrovano dipinte le carte con i fronti di battaglia e i fregi delle diverse brigate. Le foto dell’epoca trovano riscontro negli ambienti da poco restaurati conservando per quanto possibile l’atmosfera del tempo. Il luogo è il valore aggiunto del racconto che tiene conto delle migliaia di uomini che vissero in quegli spazi, portando con sè e lasciando ricordi.

L’esposizione curata dallo storico Bruno Marcuzzo e interpretata dallo Studio Andreani, unica al mondo, occupa più di 500 metri quadrati con materiali provenienti da vari musei e reperiti da diversi collezionisti.

Aperture: domenica 14.00-19.00

Tariffe:

Intero 5,00 € 
Visitatori a partire dai 18 anni di età

Ridotto 3,00 € 
Gruppi (tariffa a persona per gruppi di minimo 20 adulti paganti), studenti fino ai 26 anni (su esibizione badge), militari e forze dell’ordine in borghese (su esibizione di tesserino).

Residenti del comune di Santa Lucia di Piave  (su esibizione di un documento).

Ridotto ragazzi 2,00 € 
Bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni compiuti, classi in visita libera, militari e forze dell’ordine in servizio.

Famiglie
Per ogni genitore che paga il biglietto intero, un bambino fino ai 14 anni compiuti ha diritto all’ingresso gratuito.

Gratuito 

Bambini fino ai 5 anni compiuti, visitatori disabili e loro accompagnatori, insegnanti che accompagnano le classi (2 per classe), un capogruppo per ogni comitiva, giornalisti con tessera professionale, funzionari del MIBAC e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Veneto, operatori in Servizio Civile (esibendo il tesserino).

Informazioni e prenotazioni visite guidate: 0438 466111

 

torna all'inizio del contenuto