09 dicembre 2020

Contributo regionale all’affitto per emergenza "FSA-Covid 2"

Per ottenere il contributo o il suo incremento è necessario che i richiedenti siano in possesso di un'attestazione ISEE fino a € 35.000 che sarà automaticamente recuperata dalla banca dati INPS

Si informa che è stato dato avvio al procedimento FSA-Covid2 in esecuzione della D.G.R. 8 settembre 2020 n. 1286.

Il provvedimento estende quanto previsto dalla prima edizione del procedimento FSA-Covid (D.G.R. 19 maggio 2020 n. 622).

Per ottenere il contributo o il suo incremento è necessario che i richiedenti siano in possesso di un'attestazione ISEE che sarà automaticamente recuperata dalla banca dati ISEE presso l'INPS con un valore ISEE non superiore a € 35.000,00

I cittadini che hanno fatto domanda nella precedente edizione del FSA-covid non devono presentare alcuna domanda e riceveranno il contributo in modo automatico sul conto corrente comunicato.

Per permettere ai cittadini che non hanno partecipato alla prima edizione del fondo perché non ne erano a conoscenza o perché ritenevano di non possedere i requisiti è attivo da oggi il sito per presentare domanda online attivo h24 fino al 14 dicembre.

Per la raccolta delle domande si rinvia all'indirizzo istituzionale https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=5405&fromPage=Elenco&high=

Per eventuali quesiti è attivo un servizio di supporto all’indirizzo mail supporto@welfaregov.it

torna all'inizio del contenuto