19 settembre 2018

Ordinanza di contrasto alla ludopatia

Contrasto ludopatia
Invito a presentare osservazioni per l'emanazione di un'Ordinanza per disciplinare l'orario di esercizio delle sale giochi e degli orari di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro.

Avvio del procedimento finalizzato all'adozione dell'ordinanza di “Disciplina comunale degli orari di esercizio delle sale giochi e degli orari di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro installati negli esercizi anche commerciali ove ne è consentita l'installazione”. L. n. 241/1990 e ss.mm.ii. e R.D. 773/1931 (TULPS).

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 27/04/2015 questo Ente ha aderito al “Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo” e con delibera di Consiglio Comunale n. 35 del 30/07/2018 ha approvato il “Regolamento comunale sui criteri di installazione di nuovi apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro e di sistemi da gioco video lottery, nonché di pratica ed esercizio del gioco d'azzardo e comunque dei giochi con vincita in denaro, leciti, comprese le scommesse”.
In esecuzione della delibera consiliare l'Amministrazione intende adottare un ulteriore provvedimento a tutela della propria comunità volto a limitare l'uso degli apparecchi con vincita in denaro installati negli esercizi autorizzati ex artt. 86 e 88 del R.D. 773/1931 (TULPS) e negli esercizi commerciali ove è consentita la loro installazione, inteso come atto dovuto ai sensi dell'art. 3, comma 2 del D. Lgs. 267/2000.
La scelta di limitare gli orari di funzionamento di tali apparecchi, tiene conto che tra i fruitori vi sono spesso giovani ed anziani, soggetti forse più fragili e meno consapevoli che possono cadere in vere e proprie forme di dipendenza patologica con pregiudizio della salute e delle dinamiche relazionali.
Allo scopo si intende adottare l'ordinanza in oggetto.
La presente per consentire agli operatori ed agli enti interessati di presentare indicazioni, suggerimenti e osservazioni in merito ai contenuti della bozza dell'ordinanza allegata.
Tutti gli interessati hanno titolo per trasmettere le proprie valutazioni entro il 19/10/2018 all'indirizzo PEC dell’ente: comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it
Si informa inoltre che il presente avvio del procedimento e la relativa bozza di ordinanza sono pubblicati all'Albo Online e sul sito comunale nella sezione Avvisi.
Si comunica che l'ufficio competente in materia, presso il quale possono essere acquisite informazioni è il seguente: Ufficio Attività Produttive tel. 0438/466122; pec. comune.santaluciadipiave.tv@pecvento.it email. info@comunesantalucia.it.

Bozza dell'Ordinanza

torna all'inizio del contenuto