©2012 Comune di Santa Lucia di Piave (TV) - Tutti i diritti riservati
Piazza 28 ottobre 1918 n.1 31025 Santa Lucia di Piave
Tel. 0438466111 Fax 0438 466190
E-mail info@comunesantalucia.it - P.e.c. comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it

passa al contenuto della pagina
sei in:  Notizie  -  Archivio  -  Inaugurata la nuova scuola e piazzale Unità d'Italia.
17 marzo 2012

Inaugurata la nuova scuola e piazzale Unità d'Italia. Grande festa tricolore a Santa Lucia di Piave.

È stata inaugurata il 17 marzo u.s. la nuova scuola primaria “Antonio Canova” l’ampliamento del plesso scolastico realizzato in tempi record (meno di un anno), su progetto dell’architetto Stefano Gianani, per far fronte alla crescita demografica del paese.

Presenti al taglio del nastro, oltre al sindaco Fiorenzo Fantinel, il presidente della Provincia di Treviso Floriano Zambon, l’ex dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Giuliana Bigardi e la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo di Santa Lucia di Piave Santina De Toni, il direttore dei lavori Giustino Moro, il rappresentante della ditta che ha realizzato i lavori, la ITE Group di Modena, Andrea Monari, le autorità militari e religiose, molte associazioni del Comune assieme agli alunni della scuola, le maestre e i loro genitori.

Oltre alla nuova scuola, benedetta da don Oreste, sono stati inaugurati la nuova palestra, e la nuova mensa scolastica, l’archivio comunale, i nuovi uffici ricavati nell’ex biblioteca di via Roma, collegata alla scuola primaria “Canova” con un corridoio.

L’intervento completa il polo scolastico-sportivo-ricreativo di Santa Lucia di Piave che si trova nel cuore del paese e annovera anche la nuova biblioteca (realizzata nel 2009) con annessa galleria per mostre e ludoteca, il centro sociale “G. Messina”, gli impianti sportivi completi di bocciodromo e campi da tennis.

A 151 anni esatti dall’unificazione dell’Italia, il piazzale tra la scuola e il centro polifunzionale è stato intitolato all’“Unità d’Italia”, con lo scoprimento di un totem tricolore ai bordi della piazza. E il sindaco ha giocato proprio sulla ricorrenza, sull’intitolazione del piazzale e sul nome del titolare della ditta modenese, Andrea Mazzini: «Dica al suo titolare Mazzini che è stato un uomo di parola concludendo quest’opera importante nei tempi previsti, tempi record per realizzare una scuola – Fantinel si è rivolto in questo modo al rappresentante della ditta –. Se Giuseppe Mazzini ha fatto l’Italia, Andrea Mazzini ha contributo a fare un pezzo importante di Santa Lucia di Piave, e noi lo ringraziamo, come ringrazio tutti quelli che hanno lavorato a questo bel risultato, a cominciare dagli uffici comunali. Oggi sono molto contento, a conclusione dei miei dieci anni da sindaco, di consegnare alla comunità queste opere».

La cerimonia è stata molto partecipata. I bambini hanno regalato belle emozioni intonando l’inno nazionale mentre veniva issata sul pennone la Bandiera tricolore, per poi cantare, diretti dalle maestre, l’Inno alla Gioia.

L’evento è stato organizzato dal Comune in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Santa Lucia di Piave e le associazioni.

 
 
 
 
 
struttura polifunzionale