©2012 Comune di Santa Lucia di Piave (TV) - Tutti i diritti riservati
Piazza 28 ottobre 1918 n.1 31025 Santa Lucia di Piave
Tel. 0438466111 Fax 0438 466190
E-mail info@comunesantalucia.it - P.e.c. comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it

passa al contenuto della pagina
sei in:  Notizie  -  Archivio  -  Raduno triveneto dei paracadutisti
10 giugno 2012

Raduno triveneto dei paracadutisti

16° RADUNO TRIVENETO PARACADUTISTI
In occasione del 70° anniversario della battaglia di El Alamein

L’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia sezione di Santa Lucia di Piave con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Santa Lucia di Piave sarà protagonista quest’anno del 16° Raduno Triveneto Paracadutisti. L’evento si svolgerà il 9 e 10 giugno e si articolerà in diversi momenti: la commemorazione del 70° anniversario della tragica battaglia di El Alamein, la mostra fotografica dedicata alla figura del paracadutista, il lancio dei paracadutisti con la bandiera tricolore oltre ad un momento dedicato alla comunità locale di Santa Lucia di Piave.

Obiettivo della manifestazione è quello di valorizzare il ruolo del paracadutista, eroe di guerra che ha saputo sempre difendere la patria con onore, ma anche figura oggi spesso impegnata in azioni umanitarie. L’evento, vuole sì essere l’opportunità per un importante ritrovo tra paracadutisti della Folgore e Alpini Paracadutisti provenienti dal Veneto, dal Friuli Venezia Giulia, dal Trentino Alto Adige e da altre regioni d’Italia, ma soprattutto vuole rappresentare un’occasione per ricordare il sacrificio di tante vite umane che sul Piave scrissero una delle pagine più cruente della storia italiana.
La nostra sezione è stata fondata 21 anni or sono e conta un elevato numero di soci, sia Paracadutisti che sostenitori simpatizzanti (questi ultimi sono fondamentali per il legame con la popolazione del luogo). La competenza territoriale si sta allargando con accorpamento di altri comuni e possiamo asserire con soddisfazione di operare in ben 17 Comuni.
Per questa ricorrenza abbiamo valutato in maniera approfondita le varie problematiche, sia per i  costi da affrontare che per gli aspetti organizzativi, coinvolgendo Enti Pubblici e privati a vario
titolo.
Per dare la giusta risonanza alla manifestazione, e promuovere una buona partecipazione al raduno da parte di ex componenti del Corpo e del pubblico, sarà avviata un’attività di comunicazione. Obiettivo sarà dare la giusta visibilità attraverso gli organi di stampa regionali e interregionali.
Questo il programma dettagliato dell’iniziativa che prevede accanto ai momenti celebrativi anche momenti di incontro e dibattito aperti a tutta la cittadinanza.
Venerdì 1 giugno ci sarà la presentazione ufficiale dell'avvenimento ad organi di stampa e Media radiotelevisivi. Presso i locali della Filanda verrà inaugurata una mostra fotografica di ricordi e cimeli della nostra Specialità, che sarà aperta dal 1 al 10 giugno. A seguire ci sarà un incontro- dibattito legato ai paracadutisti militari in particolare per illustrare il ricordo della battaglia di El Alamein, non da tutti ben conosciuta per il valore dei nostri soldati resi famosi anche dall'onore loro riservato dalle forze nemiche.
La mattinata di Sabato 9 giugno sarà dedicata ad un rapporto diretto con le scuole di Santa Lucia presso lo Stadio XXV Aprile, con assegnazione di borse di studio a studenti meritevoli. Seguirà il lancio di paracadutisti con la bandiera tricolore. Nel pomeriggio ci sarà una cerimonia in onore ai caduti presso l’Ossario di Nervesa della Battaglia, con presenza di Autorità civili e religiose.

In serata ci sarà una rievocazione storica musicale dal 1940 ad oggi proposta dall’associazione
Amadeus Mozart di Santa Lucia di Piave

La cerimonia ufficiale di Domenica 10 giugno prevede la Santa Messa all'aperto, l’alzabandiera, la deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti, la sfilata per le vie cittadine e l’ inaugurazione dello spazio “Quell' angolo del Cielo...”, dedicato a tutti i Paracadutisti; a noi gentilmente concesso dall’Amministrazione di Santa Lucia di Piave. Al termine delle allocuzioni, sfilata finale per le vie di Santa Lucia di Piave per raggiungere il campo fiera e assistere al lancio dei paracadutisti con bandiera tricolore.
Per meglio suggellare in modo fraterno e conviviale le due giornate di festeggiamenti, la nostra sezione ha predisposto un pranzo per il giorno 10 giugno presso i locali della Filanda al prezzo di €
22,00, per il quale sono gradite prenotazioni da far pervenire, per motivi organizzativi, entro il 31
maggio agli indirizzi evidenziati nella forma che riterrete più opportuna.
Un invito quindi a tutti Voi, a partecipare numerosi alla nostra iniziativa, anche per vivere i nostri luoghi ed assaporare l'ospitalità di Santa Lucia di Piave, paese natale del Beato Fra Claudio.
I nostri saluti più cordiali a tutti Voi. FOLGORE
 
Programma della manifestazione - 779.6 KB
779.6 KB
Scarica il programma della manifestazione
 
 
Raduno triveneto paracadutisti