©2012 Comune di Santa Lucia di Piave (TV) - Tutti i diritti riservati
Piazza 28 ottobre 1918 n.1 31025 Santa Lucia di Piave
Tel. 0438466111 Fax 0438 466190
E-mail info@comunesantalucia.it - P.e.c. comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it

passa al contenuto della pagina
sei in:  Notizie  -  Archivio  -  Centri Estivi 2012
30 maggio 2012

Centri Estivi 2012 Scuola Primaria

Gentili Genitori,
con l’intento di offrire a tutte le famiglie, ed in particolare a quelle dove entrambi i genitori lavorano, un servizio di accoglienza per i bambini durante tutta l’estate e con lo scopo di proporre ai nostri giovani concittadini dei momenti ludici e ricreativi, è stato deciso di organizzare anche per quest’anno i centri estivi rivolti agli alunni della scuola primaria.
Dureranno 8 settimane, dall’ 11 giugno al 3 agosto e si svolgeranno presso la Scuola primaria del Capoluogo. L’inizio delle attività è prevista per le ore 8.30, con servizio di accoglienza dei bambini a partire dalle ore 7.30, ed uscita alle ore 12.30 (è possibile usufruire anche del servizio fino alle 14.30 o fino alle 16.30 in base alle esigenze).

Il servizio mensa verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di 10 bambini per settimana, e prevede l’uscita entro le ore 14.30. Per quanto riguarda l’acquisto del buono pasto, le modalità sono le stesse previste durante l’anno scolastico.

Saranno inoltre previste attività pomeridiane, con orario dalle ore 14.30 alle ore 16.30, sempre al raggiungimento di almeno n. 10 iscritti.
Come ormai consuetudine, nelle prime 3 settimane verranno svolte principalmente attività sportive, grazie alla preziosa collaborazione delle locali associazioni, e nelle successive 5 settimane verranno organizzate attività di gioco e di laboratori manuali ed anche una uscita settimanale.
Nelle prime tre settimane, inoltre, verrà organizzato un corso di nuoto presso la piscina di Vazzola che si terrà nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 9.15 alle ore 10.00. Il costo previsto è di € 32,00 ed include anche il trasporto. Il servizio verrà attivato con un numero minimo di 25 iscritti e per un massimo di 40 bambini.
Le iscrizioni ai Centri Estivi vanno effettuate entro e non oltre il  giorno di MERCOLEDI’ 30  MAGGIO 2012 presso l’ufficio Segreteria del Comune, in orario di apertura al pubblico (tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 ed anche il mercoledì pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 18.00).
La quota di partecipazione deve essere versata al momento dell’iscrizione e, per chi frequenterà per almeno 5 settimane abbiamo previsto la possibilità di effettuare il pagamento dilazionato in due rate: la prima da versare al momento dell’iscrizione, la seconda entro mercoledì 04.07.2012. Inoltre, per andare incontro alle famiglie numerose, sono state previste delle tariffe ridotte per il secondo e terzo figlio iscritti a questi centri estivi, come ben evidenziato nel prospetto riportato sul retro.
Tutte le attività e il programma dei “Centri Estivi” verranno illustrati il giorno lunedì 04 GIUGNO p.v. alle ore 18.30 presso la Sala Riunioni del Centro Sociale.
 
CENTRI ESTIVI 2012
 
NORME COMPORTAMENTALI
Orari e norme per l’ingresso e l’uscita:
>>L’ingresso  sarà possibile a partire dalle ore 7.30 e fino alle ore 8.30.
>>L’uscita è prevista dalle ore 12.00 alle ore 12.45 per chi partecipa alle attività della mattina,  entro le ore  14.30 per chi ha richiesto il servizio mensa  ed entro le 16.30 per chi svolge anche le attività pomeridiane.
Il ritiro del bambino oltre gli orari sopra riportati (12.45 per la mattina, 14.30 per la mensa e 16.30 per il pomeriggio) prevede una sanzione di € 10.00= (dieci) da versare in seduta stante all’operatore.
I bambini dovranno essere accompagnati all’entrata e ritirati all’uscita da un genitore o da persona delegata e opportunamente specificata nel Modulo di iscrizione.
In caso eccezionale e non preventivamente segnalato al momento dell’iscrizione, i genitori dovranno rilasciare apposita autorizzazione scritta precisando il nominativo della persona autorizzata al ritiro del bambino in una particolare giornata.
Al bambino sarà permessa l’uscita autonoma solo se il genitore avrà compilato formale autorizzazione scritta all’interno del Modulo d’iscrizione, liberando il personale e l’organizzazione da qualsiasi responsabilità.
Comportamento: Il bambino che frequenta i Centri Estivi deve tenere un comportamento educato, sia con le parole (sono vietati discorsi riprovevoli, bestemmie, volgarità nel parlare, ecc.) che con le azioni, sia nei confronti degli istruttori e/o personale addetto al centro estivo, che degli altri bambini, in modo da consentire il corretto e sicuro svolgimento dell’attività, senza creare turbative che possano compromettere l’incolumità fisica e morale dei compagni, e l’integrità delle attrezzature utilizzate.
Gli operatori sono incaricati di richiamare al rispetto i partecipanti non solo a parole, ma anche attraverso piccole azioni quali il riordino delle stanze, il riordino del tavolo mensa, etc.
Al bambino che tenga un comportamento irrispettoso e/o pericoloso nei confronti dei compagni o degli operatori, tale da mettere in pericolo l’incolumità propria o altrui, potranno essere effettuati dei richiami personali. Dopo due richiami verrà contattata la famiglia e nel caso in cui il comportamento scorretto persistesse, il partecipante  potrà essere sospeso dal servizio con comunicazione scritta.
Qualora, a seguito della prima sospensione, il comportamento non migliori si potrà arrivare al completo allontanamento dalle attività.
Sia in caso di sospensione che di completo allontanamento dal centro estivo, quanto già corrisposto  come quota di partecipazione, non verrà restituito.
Abbigliamento: i genitori sono invitati a vestire i figli con abiti comodi per svolgere attività all’aperto. Anche se è estate e fa caldo, si prega di far indossare abiti dignitosi.
Danni: Gli eventuali danni alle strutture e/o attrezzature messe a disposizione dei partecipanti ai Centri Estivi, derivanti da cattiva condotta degli stessi, saranno a carico di chi li avrà cagionati. In tal caso verrà immediatamente contattata la famiglia.
Sedi attività e Uscite (Gite) : Le sedi in cui sono organizzati i centri Estivi sono: Scuola Primaria del Capoluogo, Palestra Comunale, Impianti sportivi (campo da calcio e aree limitrofe, campi da bocce e pista di pattinaggio), ludoteca e biblioteca comunali, struttura polivalente. Lo spostamento all’interno di queste sedi non prevede l’autorizzazione dei genitori in quanto ritenute espressamente accettate con l’iscrizione.
Per eventuali uscite in luoghi diversi da quelli sopra elencati ed inserite nel programma come “uscite/gite”, verrà richiesta ai genitori apposita autorizzazione in forma scritta attraverso la compilazione del modulo “Uscite” che verrà consegnato al bambino all’inizio di ogni settimana e che si prega di restituire tempestivamente compilato e firmato.
Per i bambini che non partecipano alle uscite in calendario non è previsto un servizio alternativo a quello programmato e pertanto dovranno rimanere a casa.
Telefonini: i telefonini possono creare spiacevoli inconvenienti, quali furti, smarrimenti, o semplicemente squilli inopportuni durante le attività, che ne disturbano la loro conduzione. Si ritiene pertanto che sia preferibile lasciarli a casa.
Denaro ed effetti personali: il Comune e gli operatori del Centro Estivo, pur vigilando ragionevolmente, declinano ogni responsabilità in caso di smarrimento o furto di denaro e di oggetti personali che i bambini vorranno portare con loro (giochi, carte, libri). Pertanto si consiglia ai genitori di valutare attentamente quanto denaro consegnare ai propri figli e la tipologia di giochi da portare con sé, precisando che nell’ambito delle varie attività non è previsto alcun pagamento aggiuntivo e tantomeno richiedibili ai singoli partecipanti salvo preventiva e specifica comunicazione ai genitori.
Compiti delle vacanze: secondo il calendario stabilito i bambini potranno svolgere i compiti assegnati per le vacanze. Non è previsto l’intervento e l’assistenza individuale. Qualora il bambino non fosse in grado di svolgere i compiti in autonomia o qualora la famiglia non ritenesse opportuno farli effettuare, il bambino si dedicherà alla semplice lettura di un libro che porterà da casa.
Comunicazioni: I genitori di bambini con problemi di salute rilevanti (allergie, intolleranze, malattie croniche, esigenza di assunzione di farmaci, ecc.), dovranno specificarlo nel Modulo d’Iscrizione e, se necessario, parlarne anche con il Coordinatore dei Centri Estivi.
Per qualsiasi altra necessità i genitori sono invitati a mettersi in contatto con il Coordinatore.
 
Modulo di iscrizione - 155.8 KB
155.8 KB
Modulo di iscrizione
 
 

Centri Estivi 2012 Scuola Infanzia

 
Nota informativa e modulo iscrizioni Scuola Infanzia - 141.2 KB
141.2 KB
Nota informativa e modulo iscrizioni Scuola Infanzia